sabato 5 dicembre 2015

Jack Frost, a story for the Season.


 Jack Frost è un personaggio elfico risalente alla mitologia norrena, ovvero norreno-vichinga, conosciuto anche come "Jokul Frosti", che in Inghilterra e negli Stati Uniti d'America è visto come la rappresentazione allegorica dell'inverno; noto anche con il nome di Padre Inverno egli è ritenuto responsabile del tempo gelido e di tutte le sue caratteristiche, a partire dalla caduta delle foglie dagli alberi in autunno che ne preannuncia la venuta.



Ladies' Home Journal, "Jack Frost" (1926) by Oliver Herford




Egli prepara le condizioni atmosferiche favorevoli per l'arrivo di Santa Claus, di cui è amico ed alleato poiché a lui si deve il fatto che non lo si riesca mai a vedere, è portatore del vento gelido, della brina, autore dei ricami, spesso a forma di foglia di felce, che, con il suo argenteo pennello, dipinge sull'esterno dei vetri delle nostre finestre nelle notti più fredde dell'anno; ci fa raggelare il naso, le mani e le estremità durante le nostre passeggiate all'aperto in questo periodo che gli appartiene, poiché dai primi giorni di dicembre all'inizio della primavera - quando, prima di lasciarci, ci saluta creando piccoli specchi d'acqua nelle pozzanghere grazie ai quali possiamo vedere riflessa la nostra immagine - si 'diverte' spargendo fiocchi di neve e gelo saltellando tra boschi, prati e case ai cui tetti spesso appende artistiche stalattiti di ghiaccio. 

Parente del Dio Gelo, Jack Frost è spesso allegro e ama donare al mondo le sue arti invernali, è un personaggio amichevole, ma se provocato può giungere anche a congelare o ricoprire di neve le sue 'vittime'; un'altra attività attribuitagli dalla letteratura è quella di congelare le ombre separandole dai corpi che le proiettano e dando loro una propria autonomia.
Noto anche in Russia, dove il freddo regna sovrano per la maggior parte dell'anno, con il nome di Padre Gelo, rappresentato come un vecchio completamente bianco, lo si vede protagonista di remote favole e leggende.
Qui di seguito mi piace segnalarvi alcune filastrocche, tra le più note e le più antiche, di origine anglosassone, corredate da immagini risalenti agli inizi del secolo scorso.




Jacky Gelo, Jacky Gelo,
È arrivato nella notte;
Ha lasciato i prati che ha attraversato,
Tutti coperti di un bianco luccicante.
Dipinto con il suo pennello d'argento
Ha ogni vetro delle finestre.
Baciato ha le foglie e le ha fatte arrossire,
Arrossire ed arrossire ancora.

Jacky Gelo, Jacky Gelo,
Si è infiltrato intorno alla casa,
Scaltro come una volpe d'argento,
O piuttosto come un topo.
La nostra piccola Jenny è arrivata,
Tutta rossa come una rosa;
E Jacky Gelo è saltato su,
Per pizzicare anche il suo piccolo naso.



Jack Frost by Arthur Rackham (1867 - 1939)




Jacky Frost, Jacky Frost,
Came in the night;
Left the meadows that he crossed,
All gleaming white.
Painted with his silver brush
Every window-pane.
Kissed the leaves and made them blush,
Blush and blush again.

Jacky Frost, Jacky Frost,
Crept around the house,
Sly as a silver fox,
Still as a mouse.
Out our little Jenny came,
Blushing like a rose;
Up jumped Jacky Frost,
And pinched her little nose.


Jack Frost
by Laura E.Richards (1850 - 1943)



❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆



Attenzione! Attenzione!
Jack Frost è arrivato!
E dopo aver lavorato le nostre mani e i nostri piedi;
E tutta la notte,
Il piccolo spiritello giocoso
Sta lavorando dove nessuno lo sa.

Salirà su ogni albero,
Lui è talmente agile,
E da lì la sua polvere argentea spargerà.
Su per i vetri delle finestre striscerà
E mentre stiamo dormendo
Che immagini meravigliose farà.

Passando tra l'erba
Che allegramente attraverserà,
Per mutare tutto il suo verde in bianco.
A casa se ne andrà
E riderà oh, oh oh!
Quanto mi sono divertito questa notte.



Rara rappresentazione di Padre Gelo che non riesce a fare a meno di guardare, incantato, una principessa russa




Look out! Look out!
Jack Frost is about!
He's after our fingers and toes;
And all through the night,
The gay little sprite
Is working where nobody knows.

He'll climb each tree,
So nimble is he,
His silvery powder he'll shake.
To windows he'll creep
And while we're asleep
Such wonderful pictures he'll make.

Across the grass
He'll merrily pass,
And change all its greenness to white.
Then home he will go
And laugh ho, ho ho!
What fun I have had in the night.


Jack Frost
by C.E. Pike ( ? )



❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆



Una delizioso ruscello correva giocando
Con il piccolo Jack Frost in un freddo giorno d'inverno.
Si fermò a riposare ai piedi di una collina
Facendo un laghetto tutto tranquillo e cheto.
"Aha!" disse Jack Frost: "Non è bello ora?"
E subito tramutò l'acqua in ghiaccio.



Riproduzione di una cartolina dei primi del novecento




A pretty brook was running at play
With little Jack Frost on a cold winter's day.
It stopped to rest at the foot of a hill
Making a pond all quiet and still.
"Aha!" said Jack Frost, "Now isn't that nice?"
And quickly he turned the water to ice.


Jack Frost
by Author Unknown



❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆ ❅ ❆



Il gelo sembrava ancora fermo e lontano, nella notte chiara,
Quando sussurrò: "Ora non mi mostrerò;
Quindi, attraverso la valle, e sulle alture,
In silenzio prendo la mia strada.

Non voglio andare avanti veloce come un treno impetuoso,
Il vento e la neve, la grandine e la pioggia,
Che fanno un tale trambusto e il gran rumore invano,
Ma sarò occupato come loro! "

Così volò per la montagna, e impolverò la sua vetta;
Accese gli alberi, ed i loro rami egli abbigliò
Con diamanti e perle; e sul seno
Fremente del lago diffuse

Una cotta di maglia, agganciandone il margine, 
 Qua e là, nei suoi punti più bassi,
Poiché non debba temere di essere scalfita, 
Qualora una roccia sollevasse il suo capo.

Andò alla finestra di coloro che dormivano,
E sopra ogni vetro, come una creatura fatata, avanzò furtivamente;
Ovunque respirò, ovunque si fermò,
Con la luce della mattina apparvero

Le cose più belle; c'erano fiori e alberi;
C'erano stormi di uccelli e sciami di api;
C'erano città con templi e torri; e questo
Tutto disegnato in riflessi argentei!

Ma fece anche una cosa che non fu così leale -
Curiosò nella credenza, e trovò
Che nulla era stato preparato per lui-
"Ora, giusto per farglielo notare,

Mordo questo cesto di frutta ", disse,
"Questa costosa brocca, la spezzo in tre;
E il bicchiere d'acqua che hanno lasciato per me
Farò 'schioccare' per dire loro che sto bevendo! "



Rappresentazione del secolo scorso di Padre Gelo




The Frost looked forth one still, clear night,
And whispered, "Now I shall be out of sight;
So, through the valley, and over the height,
In silence I'll take my way.

I will not go on like that blustering train,
The wind and the snow, the hail and the rain,
That make such a bustle and noise in vain,
But I'll be as busy as they!"

So he flew to the mountain, and powdered its crest;
He lit on the trees, and their boughs he drest
With diamonds and pearls; and over the breast
Of the quivering lake he spread

A coat of mail, that it need not fear
The downward point of many a spear
That he hung on its margin, far and near,
Where a rock could rear its head.

He went to the windows of those who slept,
And over each pane, like a fairy, crept;
Wherever he breathed, wherever he stepped,
By the light of the morn were seen

Most beautiful things; there were flowers and trees;
There were bevies of birds and swarms of bees;
There were cities with temples and towers; and these
All pictured in silvery sheen!

But he did one thing that was hardly fair-
He peeped in the cupboard, and finding there
That all had forgotten for him to prepare-
"Now, just to set them a-thinking,

I'll bite this basket of fruit," said he,
"This costly pitcher I'll burst in three;
And the glass of water they've left for me
Shall ‘tchick' to tell them I'm drinking!"


Jack Frost
by Hannah F. Gould (1788 - 1865)






Qui da noi Jack Frost è già arrivato ed ha cominciato a sollazzarsi spargendo un po' di brina, soprattutto le notti scorse ... mi chiedo se anche voi avete visto tracce della sua venuta ... 

Vi abbraccio tutti con tanto affetto nella speranza che giunga presto, se ancora non è arrivato, e che giunga in tempo per la discesa di Santa Claus ...

A presto, miei cari 













Fonti bibliografiche:

Mark Vincent Brine, THE CAROL and the True Folk Legend of Jack Frost, Brinemark & Bienemann Publishing, 2011;


Laura E. Richards, Tirra Lirra: Rhymes Old and New,  Nabu press, 2011.










Jack Frost is an elfish character dating back to the Norse, or Norse-Viking mythology, also known as "Jokul Frosti", whom in England and in the United States is seen as the allegorical representation of Winter: also known as Father Winter he is held responsible for the freezing weather and all its features, since the falling of the leaves from the trees in Autumn ( Fall ) that heralds his coming.






- picture 1 - Ladies' Home Journal, "Jack Frost" (1926) by Oliver Herford




He prepares the favorable weather conditions for the arrival of Santa Claus, of whom is a friend and an ally, since he is responsible for the fact that we never can see him, is carrier of the cold wind, frost, author of the embroidery, often shaped fern leaf, which, with its silvery brush, he paints outside of the glass of our windows during the coldest nights of the year; he makes us freeze our nose, our hands and our feet during our outdoor walk during this time that belong to him, since the first days of December to the beginning of Spring - when, before leaving us, he greets us creating tiny mirrors inside water puddles through which we can see our reflection - he has fun scattering snowflakes and frost hopping through woods, meadows and houses at the roofs of which he often hangs artistic icicles.

Relative of God Frost, Jack Frost is often cheerful and loves to give the world his wintry arts,  has a friendly character, but when provoked can also come to freeze or cover with snow his 'victims'; another activity  ascribed to him by the literature is to freeze the shadows separating them from the bodies that project them and giving them their own autonomy.
Also known in Russia, where the cold reigns as a sovereign for most of the year, with the name of Father Frost, represented as an old white man, he's protagonist in several remote fables and legends.
Here I like to tell you some nursery rhymes, the most famous and the oldest ones, of Anglo-Saxon origin, along with images belonging to the beginning of the last century.



( As for the nursery rhymes, I thought it to be nicer to you to read them in your own language under Jack Frost's pictures I've chosen, so you should scroll up the page until the images I've posted.)



Here, Jack Frost has already arrived and has began to amuse himself spreading a bit of hoar, especially during last nights ... I wonder if you've already seen traces of his coming ...

I embrace you all with much love in the hope that he'll come soon, if he hasn't arrived yet, and that he comes in time for the descent of Santa Claus ...

See you soon, my dears 











Bibliographic sources:

Mark Vincent Brine, THE CAROL and the True Folk Legend of Jack Frost, Brinemark & Bienemann Publishing, 2011;

Laura E. Richards, Tirra Lirra: Rhymes Old and New,  Nabu press, 2011.






I'm sharing with JES' link-up party



and with Stephanie's one


42 commenti:

  1. Dearest Daniela, thank you so much for the joy and relaxation you provide with your lovely blog and great posts! Just being here is soothing the headache I have today.
    Thank you!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Linda
      my darling, sweetest friend, I'm so glad for your good morning !!!
      I'm so happy to read that I have alleviated your uneasiness, I didn't know that ~ My little old world ~ had also therapeutic effects !!!
      I also have woke up this morning with a bad headache .. maybe your blog has the same magic power ... indeed, it ceartainly has, I'm far too sure.

      I'm coming and visit you as soon as possible with my heart filled with joy, dearie, thank you so very much for your love, may your Sunday be blessed ಌ•❤•ಌ

      Elimina
  2. I loved this post so much Daniela! I especially love that last piece of art you chose to feature. It is wonderful!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Andrea
      amiable friend of mine, when I found that image I also felt in love with it, it truly gives the idea of a deep cold, and is depicted so very well, ... it's truly a pity I don't know its author, I'm sure he has made some other lovely images in that same lovely style !

      I feel very happy while reading that you've enjoyed this post, thank you for appreciating it, sending love and hugs ⊰♥⊱

      Elimina
  3. Che bella storiella. Ebbene si è già arrivato, ora manca solo ancora la neve. Un abbraccio carissima Dany e grazie per farci sognare .... Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ WOODY
      è sempre una gioia averti qui, dolcissima amica !!!
      Ringraziandoti per aver trovato il tempo di leggere questo mio post e per le belle parole che sempre scrivi nei tuoi commenti, ti auguro una splendida serata, mia cara, ed un inizio di settimana colmo di cose liete ✿⊱╮

      Elimina
  4. Such a fun post, my dear! Jack is a creative fellow, is he not? I love the pictures he paints on leaf and windowpane. Thank you for sharing these lovely poems. Wishing you much love and laughter this week, my friend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ June
      thank you for blessing my Blog with your light and your precious words, my dearie !
      Truth is that Jack is really an artist, he's able to make such kinds of embroidery on the leaves and among the grass that no human hand can do, neither the most capable who's ever lived, believe me, sometimes, when the early morning is very, very cold, with a big scarf and my hat i go out and have a walk, just to watch the amazing things he has done while we were sleeping, it's a pity that's when it's so very cold I cannot use my camera to take some shots, I have a digital camera which suffers cold, alas !

      ஐ With so much gratitude and esteem I wish a most beautiful remainder of your Sunday,
      sending dear love and big, so big hugs, my marvellous, invaluable friend ஐ

      Elimina
  5. Che bella lettura!,davvero un'incantevole evasione!
    Nel silenzio della mia stanza guardo fuori dalla finestra, un'atmosfera velata di nebbia mi ha avvolto rapidamente. Questo spiritello giocoso lo incontrerò sicuramente, lo riconoscerò tra i fiocchi di neve e cristalli di ghiaccio,dalla neve montata, tra ricami e scenari inconsueti, perchè sa creare l'incanto di un' emozione in movimento...poi arriverà la primavera e si scioglierà come la neve al sole.
    Grazie amica mia carissima,questa lettura mi ha letteralmente rapita,sa di prezioso, la custodirò per sempre nel cuore.
    Ti abbraccio con tutto il cuore e con sincera amicizia. La tua amica Luci@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Luci@
      di certo è un argomento poco impegnato, ma mi sembrava così allettante poter cominciare la stagione natalizia trattando di questo folletto giocoso autore delle schermaglie atmosferiche del periodo più freddo e, se vogliamo, più affascinante dell'anno, poiché, almeno per me, neve e gelo sono elementi che arricchiscono la Natura rendendola quasi fatata, creando ricami di luce tra cui, quando torna a splendere il sole, ogni colore dell'Iride trova albergo e vi sorride ... e poi amo il mito, le figure allegoriche rapiscono la mia fantasia ed alimentano i miei sogni !
      Sono così tanto felice di trovare rispondenza anche per questi temi in te, mia cara, prestigiosa amica, dal mondo interiore così carismatico e ricco di sentimenti antichi ... ma quanto mi sei cara ?!?

      Ti auguro una notte allietata dai più emozionanti ed appaganti sogni, ed un risveglio radioso con cui salutare il principio della nuova settimana, grazie per queste tue parole, ti sono sinceramente e profondamente grata ಌ❀ಌ

      Elimina
  6. Dearest Daniela, I will look at frost in a new way. The beautiful wintry art Jack Frost creates. I have never thought of it that way before. Thanks for this great story.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ thel
      oh my sweet, sweet friend, your graceful and beautiful words really make my day, thank you from the deep of my heart !

      Sending blessings on the beginning of your new week, with much dear love ❥

      Elimina
  7. He has come to visit here they past few mornings, our deck and grass has been covered but then the sun starts to peek out and takes away all his work he managed to do over night :) I have not read those poems before of Jack frost and it is neat to hear what others around the world call him also. Very interesting post for this time of year :) Have a most blessed week ahead my friend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Connie
      wonderful friend of mine, I'm so very glad to read that you've found this post curious and interesting, your words truly rejoice my evening !
      It's a pity when the sun melts all the work that Jack has made with so much patience and enthusiasm, isn't it :) ?
      But the rays of sun are always a blessing to us, anyway !

      May your week be filled with joy and wonder, my darling friend, sending so much dear love to you ⊰✽♡✽⊱

      Elimina
  8. Risposte
    1. @ Mrs. Chrissy T
      it's my pleasure, to know new people as you are !
      Your sweet words are so welcome, thank you so much !
      Sending blessings on your day *♥*

      Elimina
  9. I enjoyed this so much! Winter is one of my favorite times of year.
    Many hugs are being sent your way

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ annie
      my dearie, I'm so very glad for this visit of yours, your sweetness brightens my morning !
      I also feel fascinated by Winter, it's such an enchanting season.

      ღ With so much gratitude and dear love, I'm wishing you a most beautiful remainder of this week, my marvellous, amiable friend ღ


      Elimina
  10. Bbbrrrr...si cara Daniela, ti confermo che Padre Gelo è qui con me, davanti ad una buona tazza di tè fumante e mi fa compagnia. Lo adoro!!!! Meraviglioso post, perfettamente in sintonia con il clima odierno.
    Ti auguro una buona Festa dell'Immacolata, a presto
    Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Susanna
      carissima amica, è sempre un piacere immenso averti qui!
      Che bello, gustare una tazza di té in compagnia Jack Frost, allora anche da te ha cominciato a giocherellare ... qui si è fatto notare tra la fine del mese scorso e l'inizio di dicembre, quando un brusco crollo delle temperature ha avvolto la vallata in una morsa di gelo, ma ora sono da giorni rientrate nelle medie del periodo ... secondo me questo spiritello birichino se ne sta nascosto in qualche angolo nel bosco per coglierci di sorpresa quando meno ce lo aspettiamo :) !

      Buona serata di festa anche a te, dolcissima, grazie per le tue bellissime parole, sempre fonte d'ispirazione ed entusiasmo per me ♡❤♡

      Elimina
  11. Che meraviglia queste leggende, con la loro magia avvolgono tutti gli avvenimenti normali della natura in eventi fantastici, da favola! Ma lo sai che con i tuoi bellissimi post a volte vedo le
    cose sotto un'altra prospettiva? Anche tu con la tua bacchetta
    magica operi magie come Jack Frost......sarai mica una fata?!
    Un abbraccio mia dolcissima e buon proseguimento di settimana
    Love Susy ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Susy
      ... mah, ... non te l'ho mostrata la mia bacchetta magica :D ?!?
      Magari fossi una fata, tesoro mio, di questi tempi avrei un gran bel da fare, e lo farei con tutto il cuore, credimi ... però ti confesso che a volte credo nelle piccole 'magie' ... a volte qui sembrano accadere !!!

      Ti mando un bacione ( da parte di tutti noi ) colmo di tanto, tanto affetto, mia simpaticissima, adorabile amica dal cuore d'oro ~ಌ✿*✿ಌ~

      Elimina
  12. Eccome,se è arrivato anche da me , Jack Frost ! ma è così poetica questa stagione, che le si scusa i non pochi disagi che il freddo può provocare !!
    Bello leggere il tuo post , non conoscevo così a fondo la leggenda.
    Spero tu abbia trascorso un lieto giorno dell'Immacolata : ora il Santo Natale è sempre più vicino !
    Con affetto ,
    Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Franca
      mia dolcissima, affezionata amica, grazie per le sempre bellissime parole con cui mi sei accanto e per la gioia che con queste immancabilmente mi doni !
      Voglio sperare che ieri anche il tuo giorno di festa sia stato sereno e lascia che ti auguri, con tutto il cuore, che quella medesima serenità ti accompagni per tutto il resto della settimana, carissima ❀≼♥≽❀

      Elimina


  13. Bellissimo Post....ma si è fatto tardi...torno presto dolce Daniela!
    Un abbraccio
    Nives

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Nives
      torna quando vuoi, mia cara, e quando potrai, troverai sempre un abbraccio colmo di gioia ad accoglierti !

      ❖ Con stima ed affetto ti auguro una giornata colma di cose liete, grazie per la tua visita, anche se veloce, è una tale gratificazione per me ❖

      Elimina
  14. Oh Dany, this is such a sweet post. I just love the gorgeous wintery images that take us back to a Christmas past. The art work is delightful and so pretty to look at. Your post easily brings a smile to my face and warms my soul. And the music adds the perfect.

    Wishing you a wonderful holiday season sweet friend.

    Janet

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Janet
      to have you here this morning is the most beautiful beginning of the day I could ever wish in, my blessed heart, you always bring your inner joy and light, and grace my blog with your lovely words, you're so precious to me, darling, sweetest friend !

      May your Christmas Season also be happy and filled with love, sending big, affectionate hugs across the Ocean and the miles *♡ஜ♡*

      Elimina
  15. Bellissima lettura, mi è sembrato di entrare in una fiaba. Amante del freddo e dell' inverno, ho volato con la fantasia attraverso le meravigliose leggende che hai narrato. Ti ringrazio cara amica romantica, ancora una volta mi hai fatto sognare.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Alessandra
      dolcissima amica dall'animo romantico, quanto bene mi fanno le tue parole, mia cara, quanto entusiasmo e quanta esultanza mi donano, adoro farvi sognare e quando ci riesco mi sembra di toccare il cielo con un dito !!!

      Ti abbraccio con tutto il cuore, tanto affetto e tanta stima per ciò che sempre riesci a creare in modo meravigliosamente stupefacente, augurandoti un sereno riposo ed un risveglio gioioso per un giorno all'insegna della dolcezza, grazie ancora ... e sempre ❥

      Elimina
  16. Dearest Dany, you find the most wonderful poems & stories! It is truly a delight to visit you & read this & see the pictures! You are amazing for finding all this & sharing it with us! I remember learning the first Jack Frost poem & remembering it on frosty mornings when ice fronds grew on the panes of glass!
    Hugs to you sweet Dany!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Christine
      my precious friend, with your words you brighten my evening, filling this dark, cloudy sky with plenty of stars, those you like so much !
      Even if we live in countries far away one from another, we are able to be so near, my darling, thanks to our web-pages we care with so much love, don't we ?

      Sending blessings, love, so much love and hugs, big hugs to you too, wonderful friend of mine •✿•⊰ღ⊱•✿•

      Elimina
  17. Il nostro amico Jack è arrivato!!e io non vedevo l'ora!!ad aspettarlo uno scoppiettante caminetto acceso e cioccolata calda!
    Oh cara Daniela ..come il figliol prodigo..è sempre meraviglioso tornare a casa tua!
    Un bacio Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Antonella
      ed io sempre con le braccia aperte ed il cuore gonfio di gioa vera ti accolgo con tanto amore, mia carissima, splendida amica !

      ஜ Trascorri un fine settimana lieto, mia dolce, te lo auguro di vero cuore ஜ

      Elimina
  18. Cara,non lo sapevo che Messer Inverno avesse un nome!Io ho sempre immaginato l'inverno come un uomo con la barba bianca,un po' tipo Babbo Natale ma vestito di bianco!E pensa anche in qualche poesia dedicata all'inverno l'ho chiamato Messer Inverno!Ora grazie a te so che il mio Messer Inverno ha un nome!Bacioni,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Rosetta
      carissima, meravigliosa amica, è vero, il tuo animo delicato si esprime anche nelle poesie che scrivi, avevo dimenticato quanto prestigiosi siano i tuoi versi !
      Sono io a doverti tanta gratitudine, mia cara, sei una persona talmente splendida che non si può che essere grati di averti accanto, credimi !

      Che la tua giornata scorra serena e che il tuo fine settimana, che sempre più ci avvicina la S.Natale, sia colmo di gioia, ti abbraccio con tutto il cuore ಌ•❤•ಌ

      Elimina
  19. Sono andata a nozze con il tuo racconto Daniela, e mi sono lasciata trasportare da ogni singola parola, virgola. E la cosa che mi ha fatto pensare è stata che entrambe, tu con questo post, io con la mia creazione, abbiamo parlato di qualcosa di "magico",surreale, ma che aiuta e fa tanto bene al cuore, e all'animo. Sei una donna speciale, lo sai vero? Un abbraccio. Paolan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Paola
      leggere le tue parole mi infonde sempre una tale contentezza, te lo dico con tanto amore, e mi rende orgogliosa di conoscerti, sì, sento di essere davvero fortunata ad avere vicino una persona talmente rara, dalle così profonde e ricercate virtù ... e poi, lo ammetto, riesci sempre a commuovermi !
      Hai ragione, ci siamo lasciate entrambe trasportare dalla magia di questo periodo, ciascuna interpretandola con i propri mezzi e lo stile che è consono a ciò che condividiamo ... davvero, non ci avevo pensato ... sa di profonda empatia, non trovi !

      Ti mando un grande bacio che ti accompagni per tutta la giornata e ti auguro uno splendido weekend, speriamo non troppo gelido .... "vero, Jack ?!?" ღ*ღ

      Elimina
  20. Che bello leggere i tuoi post a tema con la musica di sottofondo che hai nel blog, sembra di immaginare le felci di ghiaccio alla finestra e i cristalli dei fiocchi di neve!!! Grazie per le belle immagini che rimembri! Ti abbraccio, Minù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Minù
      grazie a te mia dolcissima fatina dal cuore tenero tenero, averti qui è sempre una grande gioia !!!

      Ti mando un bacione per augurarti una piacevole serata su queste note che tanto catturano la tua immaginazione nonché un sereno riposo, a presto mia cara, carissima amica *♥*

      Elimina
  21. Carissima Daniela,
    Che bella lettura!! Ho "conosciuto" Jack solo tramite i cartoni animati e quindi mi ha fatto molto piacere poter vedere delle sue immagini! A me piace tantissimo la neve, il freddo, la brina!!! E tutto ciò che ne segue come il camino, i plaid, i the e le sciarpone enormi! "Purtroppo" dove vivo io (Genova) la neve si vede poco, ma spero tanto che quest'anno Jack si decida a passare a farci visita, facendoci vivere un classico e bellissimo bianco natale! :-)
    Un abbraccio
    Beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Beatrice
      non ci credo, anche io sono di Genova !
      Vi sono nata, cresciuta e vi ho studiato, e mi sono trasferita nell'entroterra solo con il matrimonio, da che sia mio marito che io avevamo trovato lavoro nel basso piemonte ... magari ci conosciamo anche, chissà !
      Ora viviamo in una tenuta immersa nella campagna, la nostra è stata una scelta radicale che ci trova tutt'oggi più che soddisfatti, allora eravamo motivati, oggi siamo felicissimi di vivere così a contatto diretto con la Natura e con le sue meraviglie .. tra cui Jack Frost, appunto, con il quale qui ... viviamo praticamente in stretta confidenza, gomito a gomito :) !!!

      Mi piacerebbe tanto conoscerti meglio, mia cara, davvero ... ti auguro una splendida serata, con tutto il cuore ... e che Jack passi presto a farvi visita, ovviamente !

      Contraccambio con sincero affetto il tuo abbraccio, dolce amica, è sempre un dono averti qui ~♡*ஜ*♡~

      Elimina

I WHOLEHEARTEDLY THANK YOU FOR YOUR THOUGHTS AND WORDS, SO PRECIOUS TO ME.