lunedì 1 luglio 2013

Il fascino d'altri tempi nei fiori dell'Hydrangea Annabelle.








Quando mi capita di poter passeggiare nella quiete del mio giardino, se mi muovo in serenità, in perfetta comunione con la natura che mi circonda, mi sembra di avvertire quasi un richiamo: ci sono della piante che attirano la nostra attenzione, che vogliono essere notate ... indipendentemente dal loro aspetto (non amo le piante appariscenti), avverto soprattutto il "richiamo" di quelle che appaiono più dimesse, umili, meno notevoli, ma non per questo meno carismatiche.


Sarà perchè tutto ciò che riceviamo in dono, al di là del suo significato intrinseco, si arricchisce del valore che noi gli attribuiamo ed assume proporzioni talvolta non descrivibili a parole, sarà perchè mi piacciono le fatture fini, delicate, e le tinte sfumate e non forti, tenui e velate, ma la siepe dietro casa che vede protagoniste le Hydrangea Annabelle “Invincibelle Spirit “ ogni mattina, al mio risveglio, attira i miei primi sguardi ..







Ci sono persone che, come me amano, ricreare lo spirito delle cose passate e credo, sia stata proprio questa filosofia a guidare gli ibridatori che hanno deciso di prendere una pianta di Annabelle in un bosco, dove cresce spontanea, negli Stati Uniti, ed hanno pensato che, con il rosa antico sfumato sui petali,






piuttosto che il bianco crema con cui esiste in natura, potesse esprimere appieno il proprio fascino.
Da tempo gli ibridatori statunitensi, e non solo, cercavano di dare vita ad un'hydrangea colorata che mettesse in risalto la bellezza della Annabelle combinandola con la rifiorenza e la robustezza che la rende così naturalmente florida ed affascinante, ma come spesso accade, è stata la natura stessa a fornire lo spunto; durante un'escursione sulle Blue Ridge Mountains, Richard Olsen, laureato all'Università di Stato del North Carolina, scoprì casualmente un'hydrangea arborescens rosa e decise di lavorarvi su con il dottor Tom Ramney ibridandola più e più volte con una Annabelle.
Cinque anni e diverse migliaia di piante più tardi, riuscirono ad ottenere un individuo a fiori rosa, che meritò la definizione di “Invincibelle Spirit”: essa condivide la rusticità, e la bellezza di 'Annabelle', ma con l'aggiunta dei suoi fiori così delicatamente sfumati, impreziosisce con grazia il giardino continuando a fiorire fino ai primi freddi.

In realtà sono rosa solo a colpo d'occhio, a ben guardarli i suoi petali sono quasi noisette, orlati di ciclamino e di una texture quasi iridescente, come se sopra recassero la polvere fine che hanno le farfalle sulle proprie ali per volare.







Tante piccole farfalle, un po' stinte, come quelle che si trovano stampate su qualche biglietto vittoriano consunto dal tempo, tante piccole farfalle che formano un cuscino fiorito, pronte per spiccare il volo ..
Per le graduazioni così tenui di cui si colorano, i suoi cespugli sembrano grandi mazzi di fiori finto secco, anche con i fiori appena sbocciati .. non è forse questa una pianta che, anche se ibridata di recente, trabocca di fascino antico ed evoca atmosfere tipiche dei giardini d'altri tempi, parla il linguaggio delle emozioni, comunica con i nostri sensi, suscita stati d'animo che si fatica ad esprimere in parole, come fosse un antico monile, un sonetto, una dolce melodia… ?!?







A presto ♥

 


Dany











The charm of past times: Hydrangea Annabelle 

flowers.



- picture 1


When it happens to me to be able and walk in the quiet of my garden, if I move into serenity, in perfect communion with nature that surrounds me, it seems to feel almost a reminder to me: there are the plants attracting our attention, wanting to be noticed ... regardless of their appearance (I don't like showy plants), I feel the "recall" specially of those that seem more resigned, humble, less noticeable, but not less charming.

Maybe because all we receive as a gift, beyond its inherent meaning, is enriched by the value we attach it and assume proportions that, sometimes, cannot be described in words, maybe because I like
delicates features, nuanced and not at all strong hues, subtle and veiled, but the flowerbed behind the house that features the Annabelle Hydrangea "Invincibelle Spirit", every morning, when I wake up, attracts my eyes first ..

- picture 2


There are people who, like me, love recreating the spirit of past times and I it to be the philosophy that guided the breeders who have decided to take a plant of Annabelle in a wood, where it grows spontaneously, in the United States, and have thought that, with antique pink gradient on the petals,


- picture 3
 
 rather than the white cream which exist in nature, it could fully express its own charm.
From time American breeders, and not inly ones, were trying to give life to un'hydrangea colored that would highlight the beauty of Annabelle combining it with the repeat flowering and robustness that makes it so naturally thriving and fascinating, but as often happens, was the nature to provide the inspiration; while hiking in the Blue Ridge Mountains, Richard Olsen, graduated from the State University of North Carolina, accidentally discovered a pink hydrangea arborescens and decided to work with Dr. Tom Ramney crossing it more several times with an Annabelle.
Five years and many thousands of plants later, they were able and obtain an individual with pink flowers, which gained the definition of "Invincibelle Spirit": it shares the rusticity, and the beauty of 'Annabelle', but with the addition of its flowers so delicately shaded, it gracefully adorns the garden continuing to bloom until the first frosts.
 Actually if we look at them paying attention, they are just rose: its petals are almost noisette, hemmed cyclamen and show an almost iridescent texture, and seem to have the fine dust that have butterflies on their wings to fly above.

- picture 4

Lots of small butterflies, ancient, a bit faded, like those found on some printed Victorian postcards, consumed by time, lots of small butterflies forming a flower pillow, ready to fly ..
For the subtle graduations of which they are colored, its bushes look great bunches of fake – dry flowers, even with the freshly bloomed flowers .. Isn't this a plant that, although recently hybridized, brimms with ancient charm and evokes the typical atmosphere of the gardens of the past, thet speaks the language of emotions, communicates with our senses, evokes moods that are difficult to express in words, as if it was an ancient jewel, a sonnet, a sweet melody ...?!?





See you soon ♥

 

Dany




LINKING WITH:



16 commenti:

  1. Bellissima Hydrangea, penso che la sceglierò per il mio giardino, così romantica e delicata...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Delia
      sì, credo che impreziosirebbe il tuo giardino, già così poetico ed evocativo .. !!
      Non è un cespuglio esuberante e chiede molto poco di tutto, annaffiature, sole, concime, essendo, in compenso, per natura, molto generoso.
      Io ho accostato le sue foglie verde cupo a quelle bronzee dell'Heuchera "Palace Purple" che ornano l'aiola in maniera un po'.. informale e devo dire che mi sembra vadano d'accordo!
      Ma tu non hai di certo bisogno di consigli !!
      Felice per la tua visita ti auguro una lieta serata ♡

      Elimina
  2. Un'ortensia veramente bella,dai colori un po'inusuali.nel mio giardino già fioriscono molte Hydrangee ,tra cui un Annabelle a fiori bianche che oggi gioisce per questo clima così mite e piovoso...bellissimo il tuo blog!
    Lorenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Lorenza
      leggo con gioia che anche tu possiedi un giardino, non ti sono perciò estranee le emozioni che derivano dal coltivare, crescere e prendersi cura delle piante.
      Le Hydrangee, come le Rose Inglesi, sembrano gioire di questo esordio d'estate che sembra più un prosieguo della primavera: notavo i giorni scorsi come fioriscano più tardi rispetto agli anni scorsi, lo fanno più lentamente e mantengono per più tempo i fiori.. per ora questa nostra estate dal sapore un po' anglosassone le favorisce sicuramente !
      .. Grazie ♥

      Elimina
  3. This is one of my very favorite flowers, and the photographs of it are truly so beautiful, Dany.
    Happy day to you!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Lisa
      actually I think that sensitive people loving flowers and photography can hardly resist to this Hydrangea charm !!
      Your beautiful words on my photographs are really such a honour for me, I thank you from the deep of my heart.
      Enjoy your evening !

      Elimina
  4. Arrivo dal blog di Lisa Gordon.
    Che belle foto e che bel blog. Complimenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Kia
      è con gioia che ti dico che sei la benvenuta !!
      Ti ringrazio di cuore, gli apprezzamenti fanno sempre.. bene, soprattutto all'inizio ;)
      Buona serata a te

      Elimina
  5. Dany mi attira da un po' di tempo questa variazione di Annabelle!!! Dalle foto più volte guardate sul web mi pareva fosse di un rosa più carico, invece le tue descrizioni e il tuo entusiasmo non lasciano dubbio alcuno sulla bellezza di invicibelle Spirit!!!
    Provvederò al più presto, ho da poco ricavato nel mio bosco giardino una zona dove sarebbero perfette!!!!
    grazie
    s

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ s
      grazie a te cara !!!
      Penso che nel tuo prezioso bosco giardino siano perfette, sia da un punto di vista "stilistico" che climatico.
      Se può esserti di aiuto ti dico che le mie provengono dal vivaio di Paolo Piatto, che ben conosci (http://www.databaseaziendali.com/fiori-piante/vivaio-floricoltura-natura-e-vita-di-piatto-paolo-e-piatto-renzo-soc-agricola/)
      che ha sempre una bellissima e ben fornita collezione di Hydrangee.
      Buona giornata ✿⊱╮

      Elimina
  6. Nothing like a pretty flower to put a smile on your face. You blessed us with beautiful post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ LV
      ad you bless me and my day with your sweetness, dear friend of mine !

      Much love to you ♡❤♡

      Elimina
  7. Beautiful! I love the name of this pretty bloom. Thanks for sharing.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Sarah
      you're heartily welcome, it is I who have to thank you, sweet friend !

      Hope you had a lovely Sunday,
      I wish you a most wonderful new week ahead ಌ•❤•ಌ

      Elimina
  8. Annabelle is so delicate & sweet - just as her name ♡♡
    I love listening to Mozart and looking at your lovely photos again this early morning... Have a lovely day Dany, hugs ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ riitta
      dearest friend, it's a great pleasure of mine both to share this post at your so lovely Party, and to have you here with your beautiful words of appreciation and amusement, I'm sincerely grateful to you !

      Hope you're having the best of weeks,
      I'm thinking of you with much love and thankfulness •♥•♥•♥•

      Elimina

I WHOLEHEARTEDLY THANK YOU FOR YOUR THOUGHTS AND WORDS, SO PRECIOUS TO ME.